Piano degli Studi


L’Istituto si propone la formazione del cittadino per l’Europa, sviluppando e consolidando negli alunni conoscenze, competenze e capacità tali da permettere l’inserimento nel mondo del lavoro e il proseguimento negli studi universitari.

SETTORE TECNOLOGICO
Biotecnologie Ambientali

Il Diplomato in “Chimica, Materiali e Biotecnologie”:
• ha competenze specifiche nel campo dei materiali, delle analisi strumentali chimico-biologiche, nei processi di produzione, in relazione alle esigenze delle realtà territoriali, negli ambiti chimico, merceologico, biologico e farmaceutico;
• ha competenze per l’analisi e il controllo dei reflui, nel rispetto delle normative per la tutela ambientale;
• ha competenze nel settore della prevenzione e della gestione di situazioni a rischio ambientale e sanitario.

È in grado di:
• collaborare, nei contesti produttivi d’interesse, nella gestione e manutenzione di impianti, tecnologici e biotecnologici;
• integrare competenze di chimica, di biologia e microbiologia, di processi chimici e biotecnologici, per contribuire all’innovazione dei processi e delle relative procedure di gestione e di controllo, per il sistematico adeguamento tecnologico e organizzativo delle imprese;
• applicare i principi e gli strumenti in merito al miglioramento della qualità dei prodotti, dei processi e dei servizi;

Nell’articolazione “Biotecnologie ambientali” vengono identificate, acquisite e approfondite le competenze relative al governo e controllo di progetti, processi e attività, nel rispetto delle normative sulla protezione ambientale e sulla sicurezza degli ambienti di vita e di lavoro, e allo studio delle interazioni fra sistemi energetici e ambiente di lavoro e allo studio delle interazioni fra sistemi energetici e ambiente, specialmente riferite all’impatto ambientale degli impianti e alle relative emissioni inquinanti.
A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato acquisisce i dati per:
• esprimere quantitativamente e qualitativamente i risultati delle osservazioni di un fenomeno attraverso grandezze fondamentali e derivate;
• individuare e gestire le informazioni sperimentali;
• utilizzare i concetti, i principi e i modelli della chimica fisica per interpretare la struttura dei sistemi e le loro trasformazioni;
• essere consapevole delle potenzialità e dei limiti delle tecnologie, nel contesto culturale e sociale in cui sono applicate.

Piano di studio del settore tecnologico
SETTORE TECNOLOGICO

INSEGNAMENTI GENERALI COMUNI AGLI INDIRIZZI DEL SETTORE
TECNOLOGICO
PRIMO BIENNIO

DISCIPLINE 1A 2 A
Religione Cattolica/attività alt.  1 1
Lingua e letteratura italiana  4 4
Lingua inglese  3 3
Storia  2 2
Matematica  4 4
Diritto ed economia  2 2
Scienze Terra, Biologia  2 2
Scienze motorie e sportive  2 2
Scienze integrate (Fisica) 3 (1*)  3 (1*) 
Scienze integrate (Chimica) 3 (1*)  3 (1*)
Scienze e tecnologie applicate  --- 3
Tecnologie informatiche 3 (2*)  ---
Tecnologie e tecniche di rappresentazione
grafica 
3 (1*) 3 (1*) 
TOTALE ORESETTIMANALI: 32
Totale ore di lab. nel biennio: 10
Totale ore di lab. nel triennio: 27
  

 

 

SETTORE TECNOLOGICO
INSEGNAMENTI GENERALI COMUNI AGLI
INDIRIZZI DEL SETTORE TECNOLOGICO
DISCIPLINE SECONDO BIENNIO ULTIMO
ANNO
3 A 4 A 5 A
Religione Cattolica/attività alt. 1 1 1
Lingua e letteratura italiana 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie e sportive 2 2 2
Complementi di matematica 1 1 ---
BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI
Chimica analitica e strumentale 4 (2*) 4 (2*) 4 (3*)
Chimica organica e biochimica 4 (2*) 4 (2*) 4 (3*)
Biologia, microbiologia e tec.
controllo ambientale
6 (3*) 6 (4*) 6 (3)
Fisica ambientale 2 (1*) 2 (1*) 3 (1*)
*Compresenza di insegnante tecnico-pratico
BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI
 



scuolanext accesso famiglie
scuolanext accesso docenti




AMMINISTRAZIONE
TRASPARENTE

(valido fino al 29/02/2016)

AMMINISTRAZIONE
TRASPARENTE

ALBO PRETORIO

INFORMATIVA CRITERI DI VALUTAZIONE DIDATTICA A DISTANZA E AMMISSIONE ALLA CLASSE SUCCESSIVA AS 2019_2020

Circolare N.267 - 01/06/2020 - Integrazione disposizioni su MISURE DI SISTEMA, ORGANIZZATIVE E DI PREVENZIONE

Decreto di pubblicazione graduatoria interna di istituto definitiva del personale Ata per l’ a.s. 2020/2021

Circolare N.258bis - 16/05/2020 - Integrazione disposizioni su accessi e controllo temperatura corporea

Circolare N.258 - 14/05/2020 - Integrazione disposizioni su accessi e controllo temperatura corporea

Decreto di ripubblicazione Graduatoria interna di Istituto provvisoria ai fini della individuazione del personale Ata - Assistente Amministrativo soprannumerari per a.s

Graduatoria interna di istituto provvisoria personale Ata - Assistenti amministrativi SRIS02200E Liceo Artistco A. Gagini a.s

Decreto di pubblicazione Graduatorie interne di Istituto definitive ai fini dell' individuazione dei docenti soprannumerari per a.s

Graduatoria interna d' istituto definitiva personale docente ai fini dell'individuazione dei docenti soprannumerari posto comune - SRIS02200E Liceo Artistco A. Gagini . a.s

Graduatoria interna d'istituto definitiva per l'individuazione dei docenti soprannumerari - SRRI022038 - IPSIA CALAPSO - SEDE CARCERARIA DI NOTO

Graduatoria interna di Istituto definitiva di sostegno per l individuazione dei docenti soprannumerari in organico di diritto a.s

Misure a sostegno della didattica a distanza - INFORMAZIONI

Misure a sostegno della didattica a distanza - COMUNICAZIONE



AREA RISERVATA


user:

password:

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.